San Michele Salentino (BR).SAN MICHELE IN FESTA: NONNA MARIA TURRISI HA COMPIUTO 105 ANNI

Il 16 gennaio di 105 anni fa nasceva Maria Turrisi, “un evento” che ieri nonna Maria ha festeggiato assieme ai familiari e alla Comunità rappresentata dal sindaco Giovanni Allegrini, dal vice sindaco Vitantonio Scatigna, dall’assessora Tiziana Barletta e le consigliere Angela Martucci e Rosalia Fumarola.

“Ho portato i più sinceri auguri da parte dell’amministrazione comunale di San Michele e di tutto il paese – dichiara il sindaco Allegrini, che ha consegnato in dono a nonna Maria una pergamena celebrativa – alla dolcissima ultra centenaria della nostra comunità, prezioso patrimonio di tradizioni e di valori, simbolo di tenacia per tutti i giovani e per tutti noi. Pensando ai suoi cento cinque anni, provo emozione, perchè Maria ha attraversato le vicende tristi, ha vissuto gli anni degli sconvolgimenti militari e sociali, anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per vivere e crescere dignitosamente. Oggi è ricambiata dall’amore dei suoi figli, nipoti e pronipoti che si prendono cura di lei. Voglio pensare che questo traguardo – conclude Allegrini – derivi dal fatto che San Michele sia un buon posto dove vivere bene e a lungo.”

Tutti si interrogano sul segreto di questa longevità ma la ricetta è semplice, come raccontano i figli: alimentazione a km 0, ovvero, i prodotti che Maria ha coltivato per anni nella sua campagna dove si recava a piedi tutti i giorni, pochissime proteine animali senza rinunciare, ancora oggi, ad un po’ di vino rosso durante il pranzo. L’unico “vizio” insieme al pane e cioccolata.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò ieri mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.