Ostuni (Br). Incontro per la presentazione del libro “Lessico femminile” di Sandra Petrignani

Giovedì 23  gennaio alle ore 18:00 presso la Chiesa del Carmine di Ostuni,l’associazione I Presídi del libro di Ostuni insieme al Meic e alla Bottega del libro di Ostuni organizzano un incontro per la presentazione del libro “Lessico femminile” di Sandra Petrignani,  Editori Laterza, 2019.   Dialogherá con l’autrice la dott.ssa Francesca Garziano, direttrice della Biblioteca Comunale di Ostuni.


 Nel saggio “Lessico femminile “ Sandra Petrignani, autrice, giornalista e blogger,ricostruisce un mosaico che è il volto delle donne, attraverso le figure delle scrittrici da lei più amate. In questo “Lessico femminile”, l’autrice cerca  impronte, ombre, tracce ,opere e fatti della vita delle donne, di alcune donne, soprattutto scrittrici, filosofe a volte, per fare delle considerazioni sul mondo dal loro punto di vista.
Virginia Woolf, Natalia Ginzburg, Annie Ernaux, Marguerite Duras, Elsa Morante, Dacia Maraini, Sylvia Plath, Ingeborg Bachmann, Anna Maria Ortese, Lalla Romano, Joyce Carol Oates, Nina Berberova, Karen Blixen, Clarice Lispector, Marguerite Yourcenar, Hannah Arendt e molte altre. Donne alle quali la Petrignani dà la parola su una serie di temi, quali l’amore, le relazioni, la casa, i figli, la verità.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.