Mesagne(Br).Eletti presidente e vicepresidente della consulta Sport e Attività ricreative

Il presidente del Consiglio comunale della città di Mesagne, Omar Ture, ha riunito le associazioni iscritte all’albo cittadino per il settore Sport e Attività ricreative.

Gli intervenuti hanno eletto presidente dell’omonima consulta il responsabile regionale del CSI, Ivano Rolli, e vicepresidente Valentina Capraro, rappresentante dell’APS “Street View”. L’assessore allo Sport Roberto D’Ancona e il consulente politico alla Partecipazione attiva, Antonio Calabrese, hanno introdotto la discussione sottolineando l’importanza del lavoro di rete tra le espressioni dell’istituto, che ha importanti funzioni consultive e propositive, e l’Amministrazione comunale. “Si stanno determinando tutte le condizioni per attuare i percorsi finalizzati al miglioramento dell’offerta cittadina nel settore dei servizi sportivi e delle attività per il tempo libero. Da parte dell’Ente non mancherà l’impegno per facilitare il dialogo e implementare l’efficacia delle iniziative proposte”, ha dichiarato il presidente Ture durante il suo intervento. Giovedì 6 febbraio si riuniranno le associazioni del settore Cultura per l’elezione dei rispettivi rappresentanti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.