CONSIGLIO REGIONALE, ZULLO A PISICCHIO: NON SOLO NON NE SO NULLA, MA ORA CHE HAI REPLICATO CAPISCO CHE PURE SUI COSTI TI SBAGLI

Replica del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo, all’assessore regionale Alfonso Pisicchio

“L’assessore regionale Alfonso Pisicchio è più preoccupato delle leggi elettorali che di normare questioni che attengono al suo incarico assessorile e quando toccato scade nel peggior grillismo.

“Intanto, se è una sua idea che va rappresentando in maggioranza non so perché dovrei conoscerla io atteso che non sono nella sua testa né nella sua maggioranza e, se ne ha parlato con qualche mio collega di gruppo resta comunque una chiacchierata tra colleghi della quale il collega non è tenuto ad estendere a me.

“Quanto ai costi Pisicchio pensa, stupidamente, che i costi siano solo quelli della riduzione dello stipendio dei consiglieri quando, invece, vanno calcolati i costi che l’Ente Regione sostiene per l’agibilità complessiva dell’azione di ogni singolo consigliere e assessore. Se poi Pisicchio pensa che occorre ridurre lo stipendio dei consiglieri presenti una proposta di legge che agisca in questo senso.

“Per me vige un principio: se sei eletto fai il consigliere se non sei eletto stai a casa senza giochini di assessorati da concedere per fare entrare chi non è eletto”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.