Il Comune di Brindisi alla Bit di Milano

Oggi alla Borsa Internazionale del Turismo sono stati presentati i grandi eventi che caratterizzeranno la stagione estiva della città di Brindisi. L’assessore al Turismo Oreste Pinto ha ribadito il supporto dell’amministrazione comunale alla Regata internazionale Brindisi-Corfù e alla tappa del Campionato mondiale di Motonautica che costituiscono da anni una tradizione sportiva consolidata.

In questi anni le due manifestazioni sono diventate una vetrina importante e hanno portato in città turisti e appassionati da tutto il mondo.

Quest’anno a queste due eccellenze sportive si aggiungerà il Giro d’Italia. Brindisi, infatti, il 16 maggio sarà l’arrivo della tappa che da Castrovillari porterà in Puglia la più importante gara ciclistica del Paese che sarà trasmessa in 198 Nazioni.

Tra i protagonisti della conferenza stampa di oggi, organizzata dalla Regione Puglia a Milano, c’era anche Brindisi insieme alle altre città pugliesi che ospiteranno le tappe di questa gara giunta alla 103esima edizione.

La novità assoluta sarà l’evento Medimex, dal 16 al 19 aprile, con concerti in piazza e in teatro, attività di formazione, mostre ed incontri d’autore in cui il pubblico potrà dialogare con personaggi del panorama musicale internazionale.

Il Comune di Brindisi presenta alla Bit un calendario di grandi eventi che mira a conquistare l’attenzione dei turisti – racconta l’assessore Pinto – puntando su musica e sport, due elementi che rappresentano anche un valore sociale elevatissimo. Non è un caso. É il frutto di scelte precise e di una visione che, partendo dalle proprie tradizioni legate al mare, allarga gli orizzonti verso la valorizzazione dei talenti ed il valore del sacrificio e della crescita. Sono prerogative ed esperienze che in città veicoleranno un messaggio di crescita e realizzazione”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.