A.Mittal: Tateo (Lega), Governo brancola nel buio, zero soluzioni

 “Anche per l’ex-Ilva ennesimo rinvio da parte del Governo Giallofucsia, che non sa affrontare i problemi né trovare soluzioni concrete poiché, di fatto, non esiste alcun piano industriale.

Questo è ciò che emerge dalle audizioni in Commissioni riunite Ambiente e Attività produttive del Governatore della Puglia, Michele Emiliano, e dei commissari coinvolti nella questione”. Lo dichiara Anna Rita Tateo, deputata pugliese della Lega, che sottolinea come “è una vergogna che un Governatore regionale non si interfacci con il Presidente del Consiglio e i commissari di un’azienda che da sola vale l’1% del Pil nazionale, come è assurdo che lo stesso Emiliano ad oggi non sappia che cosa ne sarà dell’impianto, del risanamento e della bonifica ambientale”. “La verità – ha aggiunto – è che dobbiamo tutti sperare in una soluzione solida altrimenti non solo si perderanno migliaia di posti di lavoro ma non sarà effettuata nessuna bonifica, il che aumenterà il serio rischio di potersi ammalare di tumore, e Taranto diventerà una polveriera. Tutto ciò non deve accadere” conclude Tateo.

Presentato il libro di Fabrizio Gabrielli “ Cristiano Ronaldo , un mito globale “

 

.