ROGER con Emilio Solfrizzi : Polignano, Cisternino, Castellaneta

Molto atteso, sempre benvoluto nella sua terra, torna domani in Puglia

Con le scene di Francesco Ghisu / luci Giuseppe Filipponio / Cooproduzione con Leave Music / in collaborazione con Pierfrancesco Pisani, scritto e diretto da Umberto Marino, l’azione di Roger si svolge interamente su un campo da tennis e rappresenta un’immaginaria partita tra un generico numero due e l’inarrivabile numero uno del tennis di tutti i tempi, un campionissimo di nome Roger. Un monologo su un tennista che da anni deve affrontare Federer (ma anche, in qualche modo,
Dio) senza riuscirvi. Nel corso del pezzo evoca la partita che dovrebbe disputare e che, forse, si è già disputata, ma che è finita, e non poteva che finire, con la sua sconfitta.

 

Argot produzioni
Emilio Solfrizzi
ROGER
scene Francesco Ghisu / luci Giuseppe Filipponio / Cooproduzione con Leave Music / in collaborazione con Pierfrancesco Pisani
scritto e diretto da UMBERTO MARINO


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.