“A Cena con il Cuore”, grande e significativa serata all’ insegna della solidarietà e della sinergia all’ Istituto Alberghiero di Brindisi.

Convivialità, Sinergia, Solidarietà, Comunità di intenti, elementi che , se rispettati e portati sempre avanti concretamente, farebbero la fortuna di qualsiasi comunità.

Facile a dirsi, spesso difficile da mettere in pratica, ma quando “ parlano” i fatti, le iniziative, le azioni, la strada è ormai tracciata e basta insistere e continuare.

E’ il messaggio lanciato , per il terzo anno consecutivo, dall’ iniziativa “ A Cena con Il Cuore “, grande e significativa serata di solidarietà che si è svolta venerdì scorso presso l’ Istituto Alberghiero di Brindisi . Un vero e proprio “ contenitore” in cui sono confluiti quegli elementi di cui sopra, che, appunto, nobilitano ogni manifestazione o iniziativa.

E non casuale, per l’ ennesima volta, la scelta dell’ Istituto Alberghiero, sì il mondo della scuola che nella realtà brindisina ( e non solo) è sempre più sinergico con le istituzioni e la rete dell’ associazionismo e il mondo del volontariato.

Insomma, una maniera diversa di festeggiare San Valentino, dove, tra l’ altro, i ragazzi e studenti dell’ Istituto Alberghiero( puntualmente e sapientemente guidati e supportati dal Dirigente scolastico Vincenzo Micia, l’ insegnante Rita Memmola sempre molto attenta anche ai dettagli nell’ organizzazione dell’ evento, gli insegnanti) hanno offerto un servizio di alta qualità agli ospiti.

E naturalmente le associazioni presenti, grandi protagoniste della serata, e quanto bello e importante è stato vederli insieme, “emblema” di un percorso ormai da tempo avviato in una città piena di risorse umane come Brindisi. Cuore di Donna, Brindisi Cuore, AIDO, ADMO, AVIS, CSV POIESIS ( che poi in città e nel territorio è capo fila del mondo dell’ associazionismo e del volontariato), BrinAil , insieme all’ Amministrazione Comunale rappresentata dall’ Assessore ai Servizi Sociali Isabella Lettori e l’ Assessore alla Trasparenza avv. Mauro Masiello, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Vittorio Carrara, il Tenente Colonnello Tiziano La Grua del Comando della Guardia di Finanza,il Comandante della Capitaneria di Porto Giovanni Canu.

Una serata con premi, sorteggi, convivialità, ottima cucina, sorrisi, divertimento, elementi che devono, sempre, trasparire, anche in momenti difficili e complicati che stanno continuando a caratterizzare Brindisi e il territorio. Con le “ parole magiche e nobili”, BENEFICIENZA E SOLIDARIETA’, che sono importanti, determinanti, per la crescita di una comunità .

Video interviste

Foto di Marcello Altomare


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia  Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi.

Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland,  non percedendo  provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una  donazione..Ti ringraziamo per l'attenzione.