BRINDISI.“ Nuovi indirizzi regionali in materia di esercizio, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici “

E’ stato il tema di un convegno organizzato presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi da Confartigianato Brindisi – Bari.

Nuovi indirizzi regionali in materia di esercizio, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici. Come cambia il lavoro del manutentore e del verificatore dal 5 febbraio “ – è stato il tema di un convegno organizzato giovedì pomeriggio, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi, da Confartigianato Brindisi – Bari.

Un’ altra iniziativa, in grande sinergia tra le due realtà della Confartigianato, con l’ obiettivo di fornire ulteriormente una giusta, puntuale e corretta informazione alle imprese e non solo . E un tema di strettissima attualità, che non può non essere affrontato e approfondito da tutte le realtà e parti interessate, comprese le istituzioni .

Dunque, la massima informazione sulle “ linee guida” per la corretta interpretazione ed esecuzione delle attività di controllo ed ispezione da parte delle autorità delegate. Tra i soggetti interessati, la Provincia e il Comune di Brindisi con i propri organismi di verifica, installatori e manutentori di impianti termici, i cittadini proprietari degli impianti , i liberi professionisti che operano nelle attività di progettazione e tanti lavoratori del settore, con particolare riferimento e attenzione al risparmio energetico, la sicurezza domestica, la riduzione degli sprechi e dell’ inquinamento, il sistema sanzionatorio nel suo complesso.

Temi, problematiche, affrontati nelle nostre Video Interviste . Un convegno – incontro ( come dichiarato tra l’ altro da Rino Piscopiello, è solo un punto di partenza di un percorso di azione e informazione partecipato e condiviso) che ha visto i saluti del neo Direttore Confartigianato Brindisi, l’ introduzione di Fabrizio Topputo ( Presidente Provinciale di Categoria), la relazione di Marco Natillo ( Responsabile categorie Confartigianato Bari – Brindisi), le conclusioni dell’ Assessore alle Società Partecipate del Comune di Brindisi Cristiano D’ Errico .

Di qualità e quantità, la presenza di cittadini, rappresentanti di imprese, liberi professionisti che operano nel settore impiantistico, rappresentanti di Società Partecipate tra cui Santa Teresa . E l’ iscrizione al convegno darà in sostanza diritto alla partecipazione al percorso formativo su tre temi di particolare importanza come TRATTAMENTO ACQUA, PROVA DI TENUTA IMPIANTI GAS, ADEGUAMENTO CANNE FUMARIE .

VIDEO INTERVISTE

Foto di Marcello Altomare


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.