INCENTIVI GREEN NEW DEAL – D’ATTIS E LABRIOLA (F.I.): UN ERRORE GRAVISSIMO SEPARARE I DESTINI DI TARANTO E BRINDISI

“Separare i destini di Taranto e Brindisi, riconoscendo alla città jonica l’accesso agli incentivi ‘Green New Deal’ ed escludendo Brindisi, rappresenta un errore gravissimo che dimostra una scarsa conoscenza dei problemi della Puglia ed anche della gravità delle emergenze ambientali che interessano i due capoluoghi”.

Lo affermano i parlamentari di Forza Italia Mauro D’Attis e Vincenza Labriola.
“Chiederemo spiegazioni al Governo in Commissione Ambiente della Camera – affermano – e faremo presente che Taranto e Brindisi hanno in comune la necessità di gestire il complesso processo di decarbonizzazione, con annessi problemi di riconversione industriale e di riflessi negativi dal punto di vista occupazionale. L’utilizzo degli incentivi Green New Deal, pertanto, non può essere negato ad uno dei due poli della stessa emergenza ambientale pugliese. E’ un errore imperdonabile che Brindisi, come Taranto, davvero non merita di subire dopo aver dato tanto all’Italia”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.