PSR. M5S: “Bene la proroga per l’utilizzo dei fondi, ma adesso implementare personale per la gestione delle domande”

“La proroga di un anno per l’utilizzo dei fondi del PSR è senza dubbio una buona notizia, ma va considerata solo come un primo passo.

Adesso la Regione deve cambiare nettamente rotta per fare in modo che quelle risorse non vengano perse e per accelerare l’avanzamento della spesa ora fermo appena al 20%. Non può più nascondersi dietro l’alibi dei ricorsi promossi innanzi a Tar e Consiglio di Stato, conseguenza dell’incapacità della giunta regionale di rispettare il cronoprogramma del piano e non certo causa”. Lo dichiarano i consiglieri del M5S Puglia.

“Fino ad ora – proseguono – ci sono stati tanti ricorsi su più bandi, per gli errori nella loro predisposizione a cui si è aggiunta la carenza di personale negli uffici che si occupano della gestione delle domande. È necessario implementare il personale, perché la struttura non può continuare a lavorare sotto organico.  Gli agricoltori meritano il massimo impegno: parliamo di un settore trainante per la nostra economia, che potrebbe dare nuovi posti di lavoro a tanti giovani della nostra regione”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.