RIVOLTA CARCERI, GALANTINO E GEMMATO (FDI):”RIPRISTINARE REGOLE DELLO STATO. SOLIDARIETA’ A POLIZIA PENITENZIARIA E A TUTTO IL PERSONALE”

Gli italiani chiamati a stare in casa per contenere la diffusione del Coronavirus e i detenuti, a Foggia e nel resto d’Italia, protestano ed evadono per via delle restrizioni alle visite parentali (sic!).
Il caos generale scatenatosi nelle ore scorse, ha generato un problema nel problema. Siamo vicini alla Polizia Penitenziaria e a tutto il personale impegnato nelle carceri italiane. Si istituisca subito un tavolo di emergenza nazionale, se necessario intervenga l’Esercito, e si intervenga quanto prima per tutelare gli operatori e ripristinare le regole dello Stato; si prendano seri provvedimenti per punire quanti in queste ore si stanno ribellando alle norme che tutelano non solo loro stessi ma anche le loro famiglie e i cittadini tutti.

 

Davide Galantino e Marcello Gemmato, deputati pugliesi di Fratelli d’Italia.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.