BRINDISI.ANTONUCCI (FI): sulla raccolta-sangue il sindaco si coordini con l’Asl

Il centro trasfusionale di Brindisi esorta la cittadinanza a donare sangue per fronteggiare al meglio l’emergenza, ma anche per tutti i pazienti che ne necessitano al di là del virus.

Propongo in tal senso che il Sindaco Rossi si coordini con la ASL per organizzare una raccolta sangue con i mezzi all’uopo attrezzati (camper) in ogni quartiere della città in modo alternato durante la settimana e con tutte le cautele che la situazione richiede. Ciò eviterebbe lo spostamento delle persone che potrebbero così donare il sangue vicino al proprio domicilio.
Bisogna comprendere che moltissimi, vista la situazione difficile, nutrono terrore nel recarsi presso l’ospedale.
L’appello che rivolgo al Sindaco è, pertanto, di farsi parte attiva per risolvere questo problema al più presto, dal momento che la situazione è ancora sotto controllo.
Forza Italia attiverà i suoi dirigenti e gli iscritti affinché siano tra coloro che utilizzeranno questa opportunità per donare sangue.

 

Livia Antonucci – coordinatrice cittadina Forza Italia


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: