Teleconsulto per i pazienti con diabete e altre malattie endocrinologiche nell’Ospedale Perrino

Al Perrino di Brindisi un numero di telefono per i pazienti con diabete o altre malattie del sistema endocrino. L’Unità operativa di Endocrinologia, malattie metaboliche, dietetica e nutrizione clinica, diretta dal dottor Antonio Caretto, mette a disposizione dei cittadini, dalle 10 alle 14, un numero telefonico (0831 537416) per parlare con un medico. È attivo anche un cellulare (334 6729873) per comunicare con l’Unità operativa tramite whatsapp, con risposte in giornata.

L’emergenza del Coronavirus ha portato alla sospensione delle visite e i pazienti in questo momento non possono recarsi negli ambulatori specialistici. “Con questo servizio – dice Caretto – vogliamo essere vicini a chi ha esigenze mediche particolari: pensiamo alle donne diabetiche gravide, ai diabetici scompensati o con complicanze, ai pazienti con distiroidismo. In molti casi il contatto telefonico potrà essere utile, ma i nostri ambulatori restano aperti per tutte le prestazioni urgenti”.

La stessa modalità di contatto con l’utenza è stata attivata anche in altri servizi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.