BRINDISI.Blocco del pagamento per le rette degli asili nido

L’amministrazione comunale comunica che il pagamento delle rette degli asili nido non sarà dovuto fino alla ripresa delle attività educative.

Nel frattempo gli uffici stanno valutando modalità e tempi per il recupero, da parte delle famiglie, delle mensilità già pagate (in riferimento al mese di marzo 2020) con un metodo di compensazione per le somme già versate a fronte del servizio non fruito a causa della sospensione delle attività educative per l’emergenza Covid-19.

Per coloro che hanno pagato la retta relativa al mese di marzo ma che non intendano più fruire del servizio asilo nido fino al termine dell’attività nel corrente anno o anche nel caso in cui il servizio non dovesse riprendere, si procederà al rimborso della suddetta quota.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.