Mesagne. Detiene in casa 23 grammi di marijuana, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un bracciante agricolo 29enne di origine ghanese residente a Mesagne.

In particolare, a seguito di mirato servizio per la repressione dello spaccio di stupefacenti, l’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti grammi 23 di marijuana, occultati nella tasca del suo giubbotto, sottoposti a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 29enne è stato rimesso in libertà.