SAN VITO DEI NORMANNI (BR): L’UNITALSI AL FIANCO DEL COMUNE PER LA TUTELA DEI PIÙ FRAGILI

Per far fronte alle necessità di persone non in grado di gestire in autonomia l’emergenza da COVID 19, il Sindaco, Domenico Conte, ha provveduto ad autorizzare l’UNITALSI e l’associazione “AVPC Giuliano Dentice di FRASSO” a svolgere attività funzionali al diritto alla salute e ai bisogni primari sul territorio comunale.


Ha autorizzato altresì le citate Associazioni al ritiro di farmaci salvavita dalla farmacia distrettuale press l’Ospedale Di Summa di Brindisi con relativa consegna domiciliare.
I Volontari impronteranno la loro attività a quanto disposto nella Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 190 del 21 marzo 2020 “Indicazioni sulle modalità di spostamento nell’ambito del territorio regionale per attività di volontariato”.

I cittadini in situazioni di stretta necessità potranno contattare i seguenti numeri che fanno capo alle Assistenti Sociali: 0831.955403 e 0831.955404.

In caso di farmaci salvavita, in funzione degli orari forniti dalla Farmacia distrettuale le richieste dovranno pervenire entro il venerdì.

Fermo restando che i servizi sociali vaglieranno le varie situazioni anche alla luce delle informazioni in possesso dell’ufficio, si confida nel senso di responsabilità di ciascuno nel chiedere di ricorrere a questo servizio solo in caso di strettissima necessità.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.