BRINDISI.Buoni spesa, ecco come richiederli

Il Comune di Brindisi ha attivato la procedura per dare un contributo alle famiglie in stato necessità a causa dell’emergenza da Covid-19.

Nella giornata di ieri è stato pubblicato l’avviso per gli esercizi commerciali che sono disponibili a ritirare i buoni spesa che l’ente erogherà con i fondi messi a disposizione dal governo.

I cittadini che si trovano in difficoltà economiche ed in un grave stato di necessità possono beneficiare di questo contributo attraverso i buoni spesa che saranno distribuiti dal Comune. Per richiederli è necessario compilare e firmare il modulo predisposto che si può scaricare sul sito del Comune www.comune.brindisi.it. Al modulo va allegata una copia del documento di identità valido. Il modulo e la copia del documento devono essere inviati all’indirizzo email: serv.soc@comune.brindisi.it, oppure inviati in foto (sia del modulo compilato e firmato sia della carta d’identità) tramite whatsapp ai numeri: 3669333401 – 3669333402.

Coloro che non hanno la possibilità di produrre tutti i documenti in maniera informatica, potranno chiamare il numero 3669333421 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

La verifica della documentazione sarà rapida e la consegna dei buoni avverrà solo ed esclusivamente presso il domicilio del richiedente.

modulo richiesta buono spesa bozza 1-4-20-1


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.