Eleven Sports congela gli abbonamenti fino a Maggio e lancia nuovi contenuti free

A causa dei campionati fermi ed in attesa di comunicazioni ufficiali in merito alla ripresa dei campionati, Eleven Sports al momento non può offrire lo spettacolo live del calcio e degli altri sport abitualmente in palinsesto.

Ed è proprio per venire incontro ai propri utenti che Eleven Sports, dopo aver congelato gli abbonamenti per il mese di marzo, ha deciso di prorogare questa soluzione, non sottraendo alcun costo derivante dalle formule di abbonamento già sottoscritto che verranno automaticamente prorogati fino al 3 maggio 2020 e torneranno a decorrere alle condizioni precedenti solo dopo quella data.

Intanto Eleven Sports sta lanciando nuovi format per garantire, durante il periodo di quarantena, ai propri utenti una formula “waiting for…” con contenuti come “Eleven Home”, live di approfondimento sulla official page di Facebook in cui Jolanda De Rienzo intervista ogni giorno i protagonisti della Serie C e della Serie D anche attraverso l’interazione della propria customer base; “Serie C Story” e “Superlega Story” che offre  ogni giorno un tuffo nel passato per  rivivere i match clou delle scorse stagioni.

Altra novità lanciata da Eleven Sports è la nuova rubrica “Odissea nel mondo del calcio”, in collaborazione con Mycujoo, alla scoperta di gol improbabili e prodezze dai campi di gioco più insospettabili, ed  “Eroica” focus sulle edizioni che hanno animato un’imperdibile competizione per gli appassionati di ciclismo d’epoca.

Eleven Sports, inoltre, aderendo alle campagne lanciate dal Governo in questi giorni consiglia ai propri utenti di restare a casa, restare connessi al proprio network e di aspettare di rivivere insieme le emozioni dello sport.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.