EUROGRUPPO, FITTO (FDI): ALLA PRIMA TEMPESTA GOVERNO ATTIVERÀ MES

Dichiarazione del co-presidente del gruppo ECR-FRATELLI D’ITALIA,  Raffaele Fitto

“L’Italia è stata sconfitta su tutta la linea. L’eliminazione delle condizionalità del MES soltanto per le spese sanitarie e soltanto per i pochi mesi dell’emergenza segna la disfatta di chi aveva promesso che sarebbe uscito dall’Eurogruppo portando a casa un MES incondizionata e ampio – per l’economia e non solo per la sanità – e persino gli Eurobond, poi diluiti in Recovery Bond. Questi ultimi sono appena accennati e non c’è ovviamente alcuna certezza che saranno finanziati con debito comune, anzi. Intanto Conte, Gualtieri e i grillini ci rassicurano sul fatto che l’Italia non chiederà di accedere al MES. Non si capisce per quale motivo prevederlo se non si vuole usarlo. Prima ci svendono e poi ci prendono in giro: la verità è che alla prima tempesta richiederanno di usarlo e consegneranno l’Italia mani e piedi a Bruxelles e Berlino”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.