Il Presidente della Provincia, Riccardo Rossi approva le linee guida per lo svolgimento in modalità telematica delle sedute degli Organi Collegiali dell’Ente

Si comunica che la Provincia di Brindisi, con particolare riferimento all’attuazione dell’art. 73 del Decreto Legge 17 marzo 2020, con Decreto Presidenziale n. 19 dell’8 aprile 2020, allo scopo di assicurare la continuità amministrativa nello svolgimento delle funzioni istituzionali e, nel contempo, adottare tutte le misure organizzative tese ad evitare i movimenti delle persone fisiche per impedire la diffusione del contagio nell’attuale emergenza sanitaria, ha approvato le linee guida per lo svolgimento delle sedute degli Organi Collegiali della Provincia, delle riunioni tecniche politiche convocate dal Presidente della Provincia di Brindisi in modalita’ telematica (audioconferenza, videoconferenza e teleconferenza), con mezzi elettronici a distanza.

Secondo queste linee guida le sedute “a distanza” saranno svolte in audioconferenza, video conferenza e/o teleconferenza, con la possibilità, anche per tutti i componenti di intervenire da luoghi diversi dalla sede istituzionale della Provincia. Per sedute deliberative/tecniche s’intendono quelle preposte all’adozione di decreti presidenziali, le conferenza dei capigruppo, le riunioni tecniche politiche con i capigruppo di maggioranza, le riunioni del comitato di direzione; Il Segretario Generale, il Vice-Segretario Generale i dirigenti e gli eventuali altri dipendenti chiamati a fornire assistenza tecnica durante le riunioni partecipano con la medesima modalità, salvo che non sia necessaria, per ragioni tecniche indifferibili, la loro presenza nella sede provinciale. Ai fini della validità delle sedute degli organi provinciali è necessario che il collegamento audio/video garantisca al Presidente e al Segretario Generale la possibilità di accertare l’identità dei componenti del Consiglio, che intervengono in audio, video o teleconferenza, di regolare lo svolgimento della discussione, di constatare e proclamare i risultati della votazione e consenta a tutti i componenti della seduta di partecipare alla discussione e alla votazione simultanea sugli argomenti all’ordine del giorno.

La seduta “a distanza” si intende aperta nel momento in cui il Segretario Generale constata che risultano collegati e confermano la presenza in chat almeno la metà dei componenti del Consiglio più il Presidente o il Vice-Presidente. Il voto deve essere espresso singolarmente in modo palese. In ogni caso, per le sedute del Consiglio Provinciale si devono garantire anche la pubblicità e l’accesso in diretta da parte della cittadinanza. In diretta potranno essere seguite su you tube nell’ora che sarà resa nota con l’avviso di convocazione .


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.