COVID 19 – VIZZINO (I.C.): LA SOLIDARIETA’ DIMOSTRATA DAI LAVORATORI DEL PETROLCHIMICO SIA DA ESEMPIO PER TUTTI

Quanto sta accadendo in queste settimane rimarrà per sempre stampato nella memoria di ciascuno di noi. Alle notizie drammatiche riguardanti la perdita di tante vite umane e la sofferenza di chi ha contratto il virus, si aggiungono anche gesti importanti da parte di chi non ha voluto far mancare il proprio sostegno a chi vive situazioni drammatiche.

E’ di queste ore, ad esempio, la notizia della donazione di due ecografi polmonari che i lavoratori del Petrolchimico di Brindisi hanno voluto effettuare all’ospedale Perrino.

Senza scendere nei dettagli, va evidenziato che si tratta di un notevole sforzo economico che va ad aggiungersi a quello che gli stessi lavoratori compiono per aiutare tante famiglie in difficoltà, in ogni angolo della nostra provincia, così come alle donazioni di sangue per sopperire ad una carenza pericolosissima.

Una chiara dimostrazione del sentirsi “comunità” che andrebbe presa come esempio da tanti altri lavoratori.

Nel frattempo, un “grazie” di cuore a tutti coloro che operano nel Petrolchimico ed hanno donato un altro tassello utile per rendere la sanità pubblica ancora più sicura.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: