Smentita a “presunti scambi di collaborazione e sinergie” tra il Comitato e il Consigliere Comunale di Torre S. Susanna Nico Tieni

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Comitato Organizzatore “San Vito Città Solidale”, di smentita a “presunti scambi di collaborazione e sinergie” tra il Comitato e il Consigliere Comunale di Torre S. Susanna Nico Tieni, in relazione ad una donazione di due sanificatori e una sacca di Bio Contenimento per trasporto pazienti Covid all’ Ospedale Perrino .

Apprendiamo da fonti di stampa di presunti scambi di collaborazione e sinergie avvenute tra il Comitato Organizzatore “ San Vito dei Normanni Città Solidale “ e il Consigliere Comunale di Torre Santa Susanna Nico Tieni per la donazione di due sanificatori e una sacca di Bio Contenimento per trasporto pazienti Covid all’ Ospedale Perrino di Brindisi . Il Comitato, composto da rappresentanti di tutte le forze politiche Sanvitesi e membri di associazioni sportive, culturali e di volontariato nonché dalla Fratellanza Popolare Croce d’Oro “ Francesco Sardelli “, ha interagito direttamente ed esclusivamente con rappresentanti dell’ Ospedale Perrino di Brindisi. Escludiamo categoricamente alcuna forma di collaborazione avvenuta per i fini preposti dall’ organizzazione, con il sig. Nico Tieni. Qualunque notizia diffusa, sia attraverso social sia per mezzo stampa, di interazioni tra il suddetto e il nostro Comitato, non corrisponde al vero. Gli unici meritevoli di ringraziamento in questa iniziativa solidale restano soltanto i Sanvitesi, che hanno contribuito in maniera spasmodica al raggiungimento dell’ obiettivo preposto “.

E pochi minuti fa, abbiamo anche ricevuto ( e pubblichiamo) un chiarimento da parte del Consigliere Comunale di Torre S. Susanna Nico Tieni : “ Non era assolutamente nelle mie intenzioni strumentalizzare un’ iniziativa emblematica e lodevole da parte del Comitato “ San Vito Città Solidale”, ho sempre posto la massima attenzione nei riguardi del mondo dell’ associazionismo, del volontariato, i cittadini che con il loro operato si dedicano al bene comune, e continuerò a farlo, come cittadino e rappresentante istituzionale. Mi scuso per qualsiasi fraintendimento, e ringrazio il Comitato e i cittadini sanvitesi, essendo convinto che vi saranno tante altre iniziative da parte loro, che condividerò e seguirò pienamente “.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.