Il Sindaco Riccardo Rossi : “ Ho firmato l’ ordinanza per la sospensione immediata dell’ impianto Versalis, dopo il sopraluogo effettuato dai tecnici Arpa “.

A seguito delle segnalazioni di di alcuni cittadini brindisini su odori nauseanti nella zona industriale e in diversi quartieri, interviene in maniera decisa il Sindaco Riccardo Rossi : “ Ho firmato l’ ordinanza per la sospensione immediata dell’ impianto Versalis, dopo il sopraluogo effettuato dai tecnici Arpa “.

Dopo le denunce e segnalazioni da parte di alcuni cittadini brindisini su odori nauseanti nella zona industriale e in diversi quartieri brindisini ( riportate anche da alcuni organi di stampa), interviene in maniera decisa il Sindaco Riccardo Rossi, che già, alcune ore fa, sulla propria pagina face book, aveva annunciato di “ aver chiamato la direttrice Arpa dott.ssa D’ Agnano chiedendo un intervento immediato partendo dalla zona industriale “.

E poco fa arriva , attraverso una nota stampa, arriva da Palazzo di Città la notizia dell’ ordinanza firmata per la sospensione dell’ esercizio dell’ impianto Versalis. Un’ ordinanza che, in sostanza, arriva dopo mesi di interlocuzioni da parte appunto dell’ Amministrazione Comunale, presso i vertici di Versalis, per trovare soluzioni su una “ situazione ambientale che ha sicuramente creato profonda preoccupazione alla comunità brindisina.

Firmata l’ ordinanza in relazione alla diffusa condizione di insalubrità della qualità dell’ aria – è scritto nel comunicato stampa – riscontrabile finanche in area urbana , a partire dal Polo Petrolchimico ed in concomitanza del funzionamento delle torce dello stabilimento di Versalis attivatesi per problematiche relative alla manutenzione degli impianti e nelle more degli approfondimenti in corso che stabiliranno in che misura gli effetti del programmato arresto dell’ impianto di craking hanno concorso a determinare l’ oggettiva odierna ed ancora in corso situazione di peggioramento della qualità dell’ aria , che andrà qualificata e quantificata opportunamente “.

Un Riccardo Rossi estremamente determinata ad andare avanti in una vicenda che rappresenta solo “ l’ ennesima tappa” di una serie di denunce, esposti, portati avanti da cittadini, l’ amministrazione comunale, associazioni, movimenti . “ Ho firmato questa ordinanza per la sospensione immediata dell’ impianto Versalis . Dopo il sopraluogo effettuato dai tecnici Arpa , ritengo doveroso prendere un provvedimento serio. Non è tollerabile ciò che sta accadendo e non è tollerabile ciò che tutti stiamo respirando . Se dovesse essere accertato qualsivoglia nesso di causalità tra il sensibile peggioramento dell’aria-ambiente e il funzionamento dell’impianto in regime di arresto/manutenzione, chiederò l’immediata sospensione del riesame AIA complessivo in corso, all’Arpa ho già chiesto di procedere ad urgente campionamento delle emissioni inquinanti”.

Una risposta significativa e determinata , soprattutto per la comunità brindisina .

ORDINANZA


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.