BRINDISI.Sospensione dell’ esercizio dell’ impianto Versalis.Polemiche sull’ Ordinanza del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi./Video

La vicenda dell’ Ordinanza del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi ( che, in sostanza, pone la sospensione dell’ esercizio dell’ impianto Versalis), sta scatenando, in queste ore, polemiche, accuse, risposte, contro risposte . Da una parte, le organizzazioni sindacali FILCTEM CGIL , FEMCA CISL, UILTEC, UGL, CISA L , che attaccano duramente il primo cittadino ( tra l’ altro, richiesto ufficialmente un incontro con il Prefetto Umberto Guidato), dall’ altra il Sindaco che continua sulla propria strada .

Sullo sfondo, il solito “ parallelo “ nel territorio brindisino tra ambiente ( salute) e occupazione, con “ nodi “ ancora irrisolti che, inevitabilmente, continuano ad incidere su uno sviluppo definitivo della città e del territorio.

In allegato, Comunicato Stampa FILCTEM CGIL , FEMCA CISL , UILTEC, UGL, CISAL

VIDEO INTERVISTA AL SEGRETARIO CISAL CHIMICI MASSIMO PAGLIARA

DI FERDINANDO COCCIOLO – MARCELLO ALTOMARE

comunicato stampa ordinanza sindacale Versalis 2


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.