Fondi ai Comuni, Pellegrino: “Iniezione contro nuove povertà. A città di Lecce 224mila euro”

“Dare ulteriori 9,4 milioni ai Comuni è una vera boccata di ossigeno a famiglie in difficoltà. Sono pienamente soddisfatto della decisione della giunta regionale che dimostra quanto siano importanti gli enti locali.

Questi fondi, grazie alla sinergia dei sindaci e degli assessori ai servizi sociali, serviranno a buoni spesa e ad alleviare tutte quelle situazioni di disagio accentuate dalla crisi generata dalla pandemia. La città di Lecce potrà contare su un contributo di 224mila euro, indispensabili per far fronte alle vecchie e nuove povertà. Italia in Comune sarà sempre dalla parte dei sindaci che lavorano per la difesa degli ultimi”.

Lo dichiara il presidente di Italia in Comune, Paolo Pellegrino.— 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.