EMILIANO-PIEMONTESE, ZULLO (FDI): IL DUO FA CREDERE CHE LA REGIONE STA DISTRIBUENDO SOLDI STRAORDINARI. NIENTE DI PIU’ FALSO!

Dichiarazione del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo

Da qualche tempo ogni fine settimana il duo Emiliano-Piemontese fanno i conti della serva e comunicano quanti mandati di pagamento sono stati fatti e quanti soldi elargiti. E fanno questi conti nel tentativo di far credere che si tratti di operazioni straordinarie volte a far ripartire l’economia pugliese e ad aiutare chi è rimasto più indietro a causa del Covid. NIENTE DI PIU’ FALSO!!!

“Il duo Emiliano-Piemontese è come quel prestigiatore che fa il gioco delle tre carte: togli qua e metti là… ma sempre quelli sono i soldi! Poi con le parole forbite parlano di RIMODULAZIONE DELLE RISORSE EUROPEE E REGIONALI per gettare fumo negli occhi ai pugliesi. Perciò sveliamo il trucco: siamo di fronte a mandati di pagamento ordinari, anzi per la verità molti in ritardo, soldi che Emiliano-Piemontese e il resto della Giunta avrebbe dovuto stanziare non solo in periodi normali. Non vi è un solo euro in più!”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.