VIZZINO (I.C.): SUL FUTURO DEL PETROLCHIMICO PREVALGA IL BUONSENSO. SALUTE E LAVORO NON POSSONO DIVIDERCI

Ho partecipato alla riunione convocata dal Prefetto per affrontare le problematiche connesse agli effetti delle ordinanze con cui il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi ha sospeso l’attività della Versalis e, di conseguenza, dell’intero Petrolchimico.

Ho preso atto molto favorevolmente della volontà, espressa da tutti i soggetti interessati, di superare questo gravissimo momento di crisi attraverso la individuazione di una soluzione che contempli la necessità di chiarire i problemi evidenziatisi in campo ambientale ed il futuro dello stabilimento in termini produttivi ed occupazionali.

La Regione Puglia, ancora una volta, ha assunto un ruolo da protagonista, convocando un primo tavolo tecnico dal cui esito potrebbe scaturire il ritiro dei provvedimenti assunti dal primo cittadino.

Brindisi, in ogni caso, merita attenzioni costanti anche da parte del Governo nazionale perché il processo di riconversione industriale e di ulteriore ambientalizzazione degli impianti esistenti non può essere una partita demandata a tavoli di contrattazione locale.

Seguirò attentamente gli sviluppi della situazione, anche nella mia veste di Presidente della Commissione Ambiente della Regione Puglia, per iniziative che dovessero rendersi necessarie nei prossimi giorni.

 

Mauro Vizzino – Presidente Commissione Ambiente della Regione Puglia 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.