Obbligo di segnalare arrivo da altre regioni. M5S: “Stranamente dopo la nostra denuncia è possibile scaricare il modulo”

Nota dei consiglieri del M5S Puglia

“Stranamente dopo la nostra segnalazione, finalmente è possibile scaricare e compilare il modulo per segnalare l’arrivo in Puglia da altre regioni o dall’estero. Siamo lieti di poterlo comunicare ai tanti cittadini che questa mattina ci avevano segnalato il disservizio, di cui non compariva alcuna notizia sul portale istituzionale della Regione. Il problema però resta: perchè emanare l’ordinanza solo a poche ore dal via libera allo spostamento tra le regioni, nonostante fosse noto da tempo? In questo modo non si è potuta fare una comunicazione capillare. Abbiamo capito che ad Emiliano piace pubblicare ordinanze a tarda sera, ma quando queste entrano in vigore già dal giorno dopo, si genera solo confusione e non si permette ai cittadini di avere le giuste informazioni”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.