RILANCIARE GLI APPALTI IN PUGLIA, LE PROPOSTE DAI COMUNI – APPUNTAMENTO ONLINE DOMANI ORE 12.00

RILANCIARE GLI APPALTI IN PUGLIA
NOVITA’ NORMATIVE E PROPOSTE DAI COMUNI
APPUNTAMENTO ONLINE DOMANI 9 GIUGNO ORE 12.00 IN DIRETTA FACEBOOK  


ASMEL, l’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali che conta oltre 3mila Comuni soci in tutta Italia, ha organizzato un nuovo appuntamento del Tour Appalti in diretta live il 9 giugno dalle ore 12:00 alle 13:30 rivolto ai Comuni della Puglia. La diretta affronta le problematiche relative ai contratti pubblici di lavori, servizi e forniture e degli affidamenti diretti alla luce dei decreti “Rilancio” e “Cura Italia” e dei connessi provvedimenti di Protezione Civile, MIT e ANAC. Dai sindaci del territorio, la valutazione su risorse e semplificazioni annunciate e le proposte per la ripartenza degli appalti. “E’ fondamentale portare avanti un progetto di snellimento della burocrazia nel settore degli appalti – dichiara Giovanni Allegrini, sindaco di San Michele Salentino (BR) -. Inoltre c’è bisogno di rivedere il ruolo dei Comuni, messo sempre più da parte. Un esempio su tutti l’abbiamo vissuto in questa fase di emergenza dove lo Stato ha avocato a sé le decisioni e la gestione delle risorse, ma le responsabilità sono rimaste ai Comuni”. Ignazio Di Mauro, sindaco di Poggiorsini (BA) segue la stessa linea: “Per la ripartenza è importante modificare la normativa relativa agli appalti che deve essere chiara. Abbiamo inoltre bisogno di una sburocratizzazione delle procedure”. Oltre al sindaco Allegrini e a Di Mauro, parteciperanno Fulvio Pedone, sindaco di Lizzanello (LE) e Antonio Tutolo, sindaco di Lucera (FG). Le conclusioni sono affidate a Francesco Pinto, Segretario generale Asmel. Sarà possibile seguire il Tour Appalti dalla pagina Facebook ASMEL. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.