Oria. Non si fermano all’Alt, sorpresi con 5 piantine di marijuana, un arresto e una denuncia.

I Carabinieri della Stazione di Oria, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato un 18enne e denunciato in stato di libertà un 16enne, entrambi del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

In particolare, i due, nella tarda serata di ieri, in via Latiano, a bordo di un ciclomotore sprovvisto di targa, non si sono fermati all’Alt imposto dalla pattuglia. Un breve inseguimento ha consentito di raggiungere e bloccare il conducente 18enne, mentre il passeggero minore si è dato alla fuga a piedi facendo perdere le tracce. Nella circostanza, a seguito di perquisizione personale e veicolare, il fermato è stato trovato in possesso di cinque piantine di marijuana, per un peso di 10 grammi, occultate all’interno del vano portaoggetti del citato ciclomotore, successivamente sequestrate. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, il 18enne è stato rimesso in libertà.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.