BRINDISI.D’ATTIS (FI) – RISCONTRO IMMEDIATO ALLE SOLLECITAZIONI DEI BALNEARI DI CONFCOMMERCIO BRINDISI: “SONO TRA I FIRMATARI DI UN EMENDAMENTO CHE RISPONDE ALLE LORO RICHIESTE”

“Nelle scorse ore ho ricevuto una sollecitazione del Sindacato Belneari della Confcommercio di Brindisi per proporre modifiche al cosiddetto ‘Decreto Rilancio’.

E’ esattamente quello che, con i colleghi di Forza Italia, stiamo facendo ormai da giorni. In particolare, per quanto riguarda proprio i balneari, sono tra i firmatari di un emendamento (il 182.81 – prima firmataria l’on. Bergamini) con cui, in riferimento alla legge 145/18, si propone il differimento al 2033 della scadenza delle concessioni demaniali marittime. Al contrario di tantissimi altri emendamenti presentati dalle opposizioni, in questo caso posso affermare con certezza che le nostre istanze verranno recepite anche dalla maggioranza e quindi si giungerà al risultato auspicato, a vantaggio dei balneari”.

Lo afferma il parlamentare brindisino Mauro D’Attis (FI).


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.