Mesagne (Br).Centro storico: contro la polvere, copertura temporanea mentre si continua a lavorare alla ribasolatura

Per alleviare i disagi causati da polvere e pietrisco, che nel Centro storico stanno creando fastidi ai residenti e agli operatori commerciali, nonché ai visitatori e ai fruitori delle attività, l’Amministrazione comunale ha chiesto alla ditta Spinosa e all’Aqp, con oneri a carico di quest’ultimo, un intervento provvisorio di copertura delle strade interessate dalle attività di ribasolatura.

I lavori proseguono: man mano che si avanzerà con il posizionamento delle caratteristiche chianche, verrà rimosso anche il conglomerato trattato a calce – un isolante dalla polvere dello spessore di 2 centimetri, facilmente eliminabile – che è stato momentaneamente utilizzato per alleviare le criticità.

Si è trattato di scegliere: o il cantiere con terra e sporco o la soluzione adottata, che serve a preservare gli ambienti, le persone e il lavoro di chi finora ha sopportato le conseguenze economiche della fase in corso. Tale scelta mentre si procede verso la conclusione ideale della vicenda, che guarda al completamento degli interventi e alla restituzione dell’antico borgo al suo massimo splendore.

Roberto D’ANCONA – assessore ai Lavori pubblici

Mimmo STELLA – consulente alla Valorizzazione, Promozione e Tutela del Centro storico


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.