CLASSICA D’ESTATE: dal 15 al 18 luglio la rassegna musicale a Lecce

CLASSICA D’ESTATE Da mercoledì 15 Luglio a sabato 18 luglio Sala Giardino, Via Lino Suppressa (angolo Via Petraglione) – LECCE

Prende il via la terza edizione della rassegna Classica d’Estate della Camerata Musicale Salentina, quattro appuntamenti con i migliori talenti della musica classica pugliese, che quest’anno si svolgeranno, in piena sicurezza, nella Sala Giardino di Via Lino Suppressa (traversa Via Petraglione) a Lecce.
Una rassegna mai come quest’anno fresca e giovane, con interpreti di straordinario talento che regaleranno grandi emozioni. 
 
Si parte mercoledì 15 luglio in compagnia del Palmieri Saxophone Quartet, ensemble di studenti del Liceo Classico Statale “G. Palmieri” guidato sapientemente da Fulvio Palese.
 
Giovedì 16 luglio un gradito ritorno nel cartellone della Camerata Musicale Salentina: si esibirà infatti la pianista Chiara De Quarto, vincitrice del concorso musicale “MusicArte 2019”, con un meraviglioso programma con musiche di Bach, Schumann e Scriabin.
 
Venerdì 17 luglio gli amanti del pianoforte avranno il piacere di ascoltare il bravissimo Gabriele De Carlo, con musiche di Mendelssohn, Bach/Busoni e Rachmaninov.
 
Ultimo appuntamento sabato 18 luglio con un’altra pianista, Maria Angelica Giannetta, vincitrice del concorso musicale “Villa La Meridiana 2020”, che eseguirà musiche di Mozart, Schubert e Ravel.
 
Per informazioni, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina (tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com). Biglietti presto in vendita. 
Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce. 
Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

CLASSICA D’ESTATE – GLI APPUNTAMENTI

Mercoledì 15 luglio – ore 20,45
Palmieri Saxophone Quartet
 
Giovedì 16 luglio – ore 20,45
Chiara De Quarto, pianoforte
Musiche di Bach, Schumann, Scriabin
 
Venerdì 17 luglio – ore 20,45
Gabriele De Carlo, pianoforte
Musiche di Mendelssohn, Bach/Busoni e Rachmaninov
 
Sabato 18 luglio – ore 20,45
Maria Angelica Giannetta, pianoforte
Musiche di Mozart, Schubert e Ravel
 
ABBONAMENTO
Abbonamento a 4 concerti: Posto Unico € 15
 
BIGLIETTI
Posto Unico: Intero € 7, Ridotto* € 5, Under 12 anni € 2
 
* La riduzione è valida per: over 65 anni | under 35 anni | Docenti | Studenti | Abbonati alla Stagione Concertistica e ai Concerti con Aperitivo 2019-20
La riduzione verrà applicata dietro presentazione del relativo documento che la consente.
 
CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.
 
BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. 
Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.
 
INFO
Camerata Musicale Salentina
Via XXV Luglio 2B – Lecce
Tel: 0832 309901 – Cell: 348 0072654 (Info) – 348 0072655 (Biglietteria)
Sito: www.cameratamusicalesalentina.com – Seguici su Facebook!


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.