PORTO RUBINO 2020 STORIE, CANZONI E LUPI DI MARE a Taranto

il 16 luglio a Calaponte Marina a Polignano a mare con Paola Turci e Bugo;

il 20 luglio al molo San’Eligio di Taranto con Gabriella Martinelli, Morgan, Erica Mou, Noemi, Ron, Bobo Rondelli, i Selton+Priestess.

Il “Festival del mare” nato nel 2019 da un’idea del cantautore pugliese torna e diventa un docufilm su Sky Arte.

Non sta mai fermo. Mai. Mai, mai.

Io non riesco a guardare a lungo il mare.

Se no tutto quello che succede a terra non m’interessa più”.

(Deserto Rosso)

 


Una settimana in viaggio su Tramari, un gozzo di 9 metri, circumnavigando la Puglia. Renzo Rubino, torna con l’evento che nel 2019 ha esordito come uno degli spettacoli più suggestivi dell’estate pugliese – il fortunato Porto Rubino – il “festival del mare”.

Il mare è un patrimonio da preservare, non solo come risorsa naturale, ma anche idealmente come custode di tradizioni, storie e personaggi che non hanno mai smesso di essere in qualche modo epici. E come lui anche la musica, in un momento di fragilità generale dovuto alla recente emergenza sanitaria, troverà nel suo senso profondo il modo per farsi riconoscere in tutto il suo valore.

Quest’anno “Porto Rubino” diventerà un documentario, che verrà trasmesso su Sky Arte nel mese di settembre. Saranno Paola Turci e Bugo gli ospiti del live che si svolgerà a Cala Ponte Marina a Polignano a mare, il 16 luglio (inizio ore 20, biglietto 25 euro + diritti di prevendita) segnando l’inizio della “navigazione” che porterà Renzo di tappa in tappa a raccogliere storie e testimonianze per il documentario. Il 20 luglio Tramari approderà a Taranto (inizio ore 20, biglietto 25 euro + diritti di prevendita) dove Rubino condividerà il “palco” con Gabriella Martinelli, Morgan, Erica Mou, Noemi, Ron, Bobo Rondelli, i Selton+Priestess per il concerto che conclude questo viaggio lungo gli ottocento chilometri di costa pugliese. Il live si terrà al Molo Sant’Eligio di Taranto e tra gli ospiti ci sarà anche Gino Castaldo.

Rubino dialogherà con i suoi ospiti parlando del mare e cantandolo insieme a loro attraverso alcuni dei testi più suggestivi e profondi della musica italiana. La navigazione e il racconto come metafore perfette del processo creativo, come suggello di un legame profondo e intimo, quello tra la musica e il mare. Perché è spesso un viaggio quello artistico, e le storie ne sono il lascito più prezioso, che siano parole su musica o racconti di vita vista mare, poco importa.

I concerti si terranno nel rispetto delle normative vigenti dovute all’emergenza Covid-19.

Le prevendite sono disponibili ai seguenti link

16/07 Polignano a mare (BA):

https://billetto.it/e/porto-rubino-a-polignano-biglietti-456148

20/07 Taranto (TA):

https://billetto.it/e/porto-rubino-a-taranto-biglietti-457828

Porto Rubino è un progetto di Renzo Rubino con la produzione di Giungla Factory

Main sponsor: Cantine San Marzano

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.