REGIONALI 2020, FITTO: CON IL NUOVO PSI RECUPERIAMO UNA COLLABORAZIONE IMPORTANTE

Ufficializzato oggi il sostegno alla candidatura. Il segretario regionale del partito, Simone: “Il centrodestra la nostra collocazione naturale”

Il simbolo è pronto “Nuovo Psi – Per Fitto Presidente”, la lista a sostegno del candidato presidente del centrodestra per la Puglia, Raffaele Fitto, anche. Questa mattina la conferenza stampa per ufficializzare l’adesione.

“Il centrodestra è la nostra collocazione naturale – ha esordito il responsabile regionale del Nuovo Psi, Michele Simone – e Raffaele Fitto ieri e oggi il nostro candidato presidente nelle Regionali. Lo sosterremo convintamente perché è il più competente. Ai pugliesi non serve un presidente che dà il suo numero di telefono in televisione per risolvere il singolo problema. Ma qualcuno che riorganizzi il settore. Cos? come serve chi ripari ai danni in Agricoltura e quelli al Turismo”.

“L’amicizia che mi lega con Stefano Caldoro (candidato presidente del centrodestra per la Campania, ndr) – ha sostenuto Raffaele Fitto – è tale che avere nella mia coalizione la lista del Nuovo Psi è motivo di soddisfazione: recuperiamo una collaborazione importante.  E’ una coalizione che si allarga a conferma del nuovo clima politico che si sta respirando in Puglia. Ci attende un grande lavoro, in particolare in due settori Agricoltura e Sanità, che guarda caso sono quelli le cui deleghe sono nelle mani di Emiliano che ha combinato disastri inenarrabili. In questi anni viviamo una strana stagione politica: di fronte a un problema la risposta che viene data non è mai la soluzione, ma uno slogan! Ora basta: meno parole e più fatti. La Puglia di questo ha bisogno”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.