ROMA.Conflitto di interessi, Macina(M5s): “Legge fondamentale per restituire rigore alle istituzioni”

La deputata brindisina, prima firmataria della proposta di legge che è poi confluita nel testo base presentato oggi in commissione Affari Costituzionali della Camera: “Questo provvedimento è in cima alle nostre priorità e il MoVimento 5 Stelle farà di tutto per restituire ai cittadini la fiducia persa nelle istituzioni”

“Abbiamo presentato il testo base sul conflitto di interessi. Si tratta di una legge fondamentale per la nostra democrazia, ma soprattutto per restituire rigore alle istituzioni e fiducia ai cittadini”. Lo dichiara la deputata brindisina del MoVimento 5 Stelle e prima firmataria del testo iniziale della legge (AC 1461), Anna Macina. “Questo testo – spiega- inserisce norme chiare che prevengono il conflitto di interessi all’interno delle istituzioni e affida un ruolo molto importante all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato per l’attività di controllo, vigilanza e sanzione. Tra i punti più importanti di questa legge, la sospensione dei parlamentari dagli albi o elenchi professionali per tutta la durata della carica. Mentre – aggiunge la deputata – i dipendenti pubblici e privati con una carica di governo nazionale, dovranno andare in aspettativa o in una posizione analoga. Inoltre per i titolari delle cariche di governo viene definito in 1 anno dalla cessazione della carica il tempo massimo per non svolgere attività d’impresa o assumere incarichi presso imprese private o enti pubblici, se non con una autorizzazione dell’Autorità che dovrà verificare l’insussistenza di conflitti di interessi e pronunciarsi entro un mese dalla richiesta. In caso di violazione l’Autorità applica una sanzione pecuniaria tra il doppio e il quadruplo del vantaggio economico ottenuto. Questa legge è in cima alle nostre priorità, e il MoVimento 5 Stelle farà di tutto per restituire ai cittadini la fiducia persa nelle istituzioni”, conclude Macina.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.