San Michele Salentino (Br).BANDO REGIONALE “SPORT PER TUTTI”

AMMESSO MA NON FINANZIATO PER ESAURIMENTO FONDI IL PROGETTO PRESENTATO DAL COMUNE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT

ATTESO LO STANZIAMENTO DI NUOVE RISORSE

E’stato ammesso ma non finanziato per esaurimento dei fondi a disposizione, il progetto di riqualificazione del Palazzetto dello Sport, presentato dalle associazioni sportive insieme al Comune nell’ambito dell’’avviso pubblico “PugliaSport2020”, per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle Amministrazioni comunali.

“Il nostro progetto è, attualmente, 156esimo,( tra i primi sei in graduatoria) con un punteggio totale di 31 – spiega l’assessora allo Sport, Angela Martucci – sesto nella graduatoria dei progetti ammessi ma non finanziabili. Un progetto di quasi 100 mila euro attraverso il quale avrebbero avuto inizio una serie di lavori di riqualificazione e di adeguamento della struttura alle esigenze di tutte le associazioni sportive che ne fanno uso, considerata che si tratta dell’unica struttura coperta per fare sport. Chiediamo e auspichiamo che la Giunta possa stanziare nuove risorse, per includere anche chi è rimasto escluso e dare, così, la possibilità alle società sportive di riprendere le attività dopo lo stop legato al Coronavirus e che ringrazio per essere state parte attiva nella redazione del progetto. Parliamo di realtà che rappresentano un importante presidio educativo e sociale sul territorio”.

Tra le “Proposte ammissibili a finanziamento ma non finanziabili” ci sono, oltre al Comune di San Michele Salentino, anche Latiano, Mesagne, Fasano e Brindisi. Sono in tutto 931 le domande di contributo a fondo perduto presentate dalle associazioni e società sportive dilettantistiche.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.