Da Aradeo a Barletta, Canosa e Lucera, passando per Rutigliano, Mesagne e Gioia del Colle: la Puglia va in vacanza con la cultura. A Brindisi il 9 agosto

Lucio Romano (Gioia del Colle): “Valorizzare i luoghi storici”

Viriana Redavid (Rutigliano): “Puntare sulla bellezza”

Il programma:

BARI Bari Piano Festival 22-30 agosto  
ARADEO al Teatro Domenico Modugno 11 agosto Lella Costa      
BARLETTA Piazza d’armi Castello-23 agosto Gabriele Cirilli Mi piace di più       
BRINDISI Concerto all’alba domenica 9 agosto nel cuore del porto
CANOSA – Battistero San Giovanni      
CISTERNINO Piazzale antistante Teatro Paolo Grassi         
FASANO Minareto 
GIOIA Castello, ex distilleria Cassano, Palazzo S.Domenico          
LUCERA Anfiteatro augusteo     
MAGLIE Villa Tamborrino 
MESAGNE Piazza Orsini del Balzo       
NARDO’ teatro ragazzi e festival Circo Nauta (quest’anno si terrà in un’unica giornata (29 agosto) + Masseria Torrenova Parco di Porto Selvaggio (Zanna Bianca, Luigi D’Elia))
OSTUNI Chiostro di San Francesco, Parco archeologico e naturale Santa Maria di Agnano
RUTIGLIANO Piazza Colamussi

La cultura come mezzo di ripartenza dopo le chiusure forzate per il Covid-19. In Puglia il messaggio suona forte e chiaro in diversi Comuni soci del Teatro Pubblico Pugliese. Un itinerario ideale da percorrere tra bellezze storico-paesaggistiche e qualità degli eventi. Gli itinerari estivi tra alcuni dei 60 Comuni soci del TPP (Gioia del Colle, Rutigliano, Mesagne, Aradeo e Barletta) sono stati i protagonisti della puntata del Tpp Live andata in onda sulla pagina Facebook del Teatro Pubblico Pugliese. A rispondere alle domande di Lu Ileana Sapone Maddalena Tulanti sono stati Lucio Romano, Assessore alla Cultura di Gioia del Colle; Viriana Redavid, Assessore alla Cultura di Rutigliano. Suggestivi i contributi video dello spettacolo “Iancu, un paese vuol dire” con Fabrizio Saccomanno che avrà luogo mercoledì 12 a Mesagne nell’atrio del Castello, de Il Vecchio e il mare con Sebastiano Somma in programma a Rutigliano giovedì 13 agosto in Piazza Colamussi e di Uno, nessuno e centomila, con Enrico Lo Verso (28 agosto, Rutigliano).

L’appuntamento del Live ha riepilogato date e luoghi in Puglia di spettacoli ed eventi. A Mesagne, il Comune riparte con tre appuntamenti ad agosto e uno a settembre, nella stagione estiva organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Gli spettacoli si terranno in piazza Orsini del Balzo o nell’Atrio del Castello. Si comincia il 12 agosto con Iancu, un paese vuol dire, progetto di Fabrizio Saccomanno, in scena nell’Atrio Castello alle 21. Si prosegue il 26 agosto in piazza Orsini del Balzo (ore 21) con la nuova produzione dei Radicanto, Le Indie di quaggiù. La stagione estiva si chiude il 5 settembre con Michele Placido in Serata d’onore in programma sempre in piazza Orsini del Balzo.

E’ cominciata l’estate di Teatro del Comune di Gioia del Colle in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Dopo gli spettacoli “II Federico” della Compagnia del Sole, il recital pianistico di Greta Lobefaro, il recital lirico con Rosaria Angotti soprano e Pamela Panzica pianoforte, il programma prosegue con la rassegna nella ex distilleria Cassano curata dall’associazione culturale Ombre con due appuntamenti: il 6 agosto con Iliade e il 3 settembre con Revolution con la regia di Sara Bevilacqua e la drammaturgia di Emiliano Poddi. Si aggiungono due date per la rassegna SIC! ProgettiAzioni Culturali: il 23 agosto con Le mille e una notte di e con Paolo Panaro; il 31 agosto con Soundcheck…en attendant G per la regia di Maurizio Vacca. “Abbiamo deciso di valorizzare l’antica distilleria e altri luoghi storici di Gioia del Colle – commenta l’Assessore Lucio Romano, collegato dalla piazza (all’aperto) del Teatro Comunale Rossini insieme a Rosanna Ventura (Gruppo Ombre) e Maurizio Vacca (Sic! Progettazioni culturali) -. Utilizzeremo anche lo spazio antistante al nostro Teatro comunale per diverse iniziative e reading letterari, nell’ottica di rafforzare uno spazio fortemente legato al pubblico e alla comunità”. Inoltre, fino al 2 agosto nelle città di Gioia del Colle e Castellaneta si terrà la 23ma edizione del Magna Grecia Awards & Fest. La manifestazione, ideata da Fabio Salvatore, patrocinata da Mibact, Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Puglia Promozione, Città Metropolitana di Bari, Provincia di Taranto, Comune di Gioia del Colle e Comune di Castellaneta, AReSS Puglia, Scripta, l’ambasciatore culturale Nartist e in media partnership con RDS Next e Pop Economy, premierà gli uomini e le donne che si sono contraddistinti in ambito culturale, sociale, civile e artistico nell’ultimo anno.

Rutigliano tre gli appuntamenti in programma in piazza Colamussi per questa estate realizzati dal Comune in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese (sipario ore 20.45 sempre). Si comincia il 13 agosto con Sebastiano Somma in Il vecchio e il mare, si prosegue il 28 agosto con Enrico Loverso in Uno nessuno centomila, omaggio a Luigi Pirandello; gli appuntamenti terminano il 4 settembre con Pinuccio (Alessio Giannone) nel suo Tuttappost. Il 5 settembre, infine, nell’ambito del progetto “Periferie al Centro” Giorgio Pasotti sarà protagonista dello spettacolo “Io Shakespeare e Pirandello”. “La ripartenza non è stata facile, ma abbiamo voluto scommettere sulla cultura e sulla bellezza preparando un cartellone estivo che ha consentito ai cittadini rutiglianesi e ai turisti di affacciarsi sul nostro territorio anche in luoghi inconsueti”, ha sottolineato l’Assessore Viriana Redavid.

La programmazione estiva in Puglia si arricchisce di tanti altri appuntamenti, sparsi tra alcuni Comuni soci del Teatro Pubblico Pugliese. Aradeo, Cisternino e Ostuni sono stati i primi comuni a partire con una nuova programmazione estiva. Ad Aradeo è stato recuperato uno spettacolo della stagione invernale con Lella Costa con la sostituzione del titolo in scena che non sarà più “Se non posso ballare” ma “Questioni di cuore”. Lo spettacolo è in programma l’11 agosto al Teatro Domenico Modugno di Aradeo. A Cisternino il Teatro Pubblico Pugliese ha recuperato la stagione invernale saltata e lo ha fatto allestendo palco e sedie per il teatro nel piazzale antistante il Teatro Paolo Grassi, allestito appositamente per gli eventi estivi della città. Si è partiti il 21 luglio con Mirko Lodedo e il suo Charlot in primo Piano, mentre il 28 luglio è andato in scena lo spettacolo L’ ben de fiori Omaggio a Carmelo Bene – La Divina Commedia di Beppe Loparco. Si prosegue il 9 agosto con Lella Costa in “Questioni di cuore”, mentre il 27 agosto il palco sarà tutto di Pinuccio (Alessio Giannone) per il suo Tuttappost. La stagione si chiude il 6 settembre con Novecento, il famoso monologo di Alessandro Baricco, con in scena Carlo Dilonardo.

La programmazione del Comune di Ostuni prevede due situazioni diverse. Da un lato ci sarà il recupero degli spettacoli saltati a causa delle norme per il contrasto alla diffusione della Covid-19. Si tratta di due appuntamenti, riprogrammati entrambi nel Chiostro San Francesco: il 6 agosto ci sarà Digiunando davanti al mare; il 28 agosto sarà la volta di Roberto Ottaviano e Nando Di Modugno con Pinturas duo in concerto. Sempre ad Ostuni è in programma anche la rassegna Teatro Madre 2020, un progetto della compagnia Armamaxa teatro/ Pagine Bianche Teatro, realizzato con il Museo di Ostuni e con il Comune di Ostuni, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, per la direzione artistica di Enrico Messina e Daria Paoletta. Tutti gli appuntamenti si terranno nel Parco Archeologico di S.M. di Agnano (inizio spettacolo sempre alle 21.15).

Barletta, lo spettacolo Mi piace …. di più con Gabriele Cirilli, programmato nella stagione teatrale 2019-2020, non andato in scena causa Covid, sarà recuperato il 23 agosto 2020 nella piazza d’armi del Castello di Barletta solo per i possessori di abbonamento alla sezione “comica” della stagione invernale e per i possessori di biglietti dello spettacolo stesso.

Bari, scalda i motori anche il Bari Piano Festival, con tanti appuntamenti che caratterizzeranno l’estate barese post-Covid 19, in programma dal 22 agosto nel capoluogo pugliese. A Canosa, continua la programmazione teatrale del Comune di Canosa per l’estate 2020 in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese: dopo la partenza il 27 luglio con “Mittente: Wolfgang Amade’ Mozart” con Tullio Solenghi e il Trio d’Archi di Firenze, si prosegue il 14 agosto con Michele Placido in Serata d’onore e il 21 agosto con il Gran Galà Lirico – Sinfonico dell’Apulia Sinfonietta Orchestra.

Fasano, da non perdere gli eventi musicali rientranti nella VI edizione del Festival Bari in Jazz. Il Festival, realizzato grazie al sostegno del Comune di Fasano, Regione Puglia, Mibact – Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Comune di Bari, Comune di Alberobello, Citta Metropolitana di Bari, si svolgerà dal 7 al 21 agosto, ed avrà come città simbolo Fasano e Monopoli. Infatti gli eventi, ben 12, si terranno principalmente al Minareto.

Nardò, grande attesa per il Circonauta Festival 2020, in programma il 29 agosto nel centro storico della cittadina salentina e realizzato grazie al sostegno del Teatro Pubblico Pugliese ed alla Città di Nardò. Gli spettacoli si svolgeranno in 4 piazze: Piazza Castello, P.zza delle Erbe, P.zza Vescovato, P.zza Sant’Antonio, per un totale di circa 16 repliche. Sempre a Nardò, da segnalare la rassegna “I teatri di Torre Nova” – IX edizione presentata dal teatro comunale di Nardò e in programma fino al 30 agosto al parco di Porto Selvaggio – Masseria Torre Nova. Il programma si arricchisce dell’iniziativa “Riapriamo per non chiuderci” che vedrà il teatro Comunale in corso Vittorio Emanuele II a Nardò aperto ogni mercoledì dalle 18 alle 21.

Sono due gli spettacoli della stagione teatrale estiva del Comune di Maglie e Teatro Pubblico Pugliese inseriti nel più ampio programma della rassegna Chiari di Luna di Massimo Giodano, che si terrà interamente a Villa Tamborrino (sipario ore 21.15). Si tratta di “I numeri dell’anima”, della Compagnia del Sole dal Menone di Platone con Flavio Albanese, Loris Leoci e Domenico Pispero, per la regia di Flavio Albanese, in programma il 6 agosto; e di …fino alle stelle!  scalata in musica lungo lo Stivale con Tiziano Caputo e Agnese Fallongo con la regia di Raffaele Latagliata, in programma il 26 agosto.

Brindisi spicca il silenzio del porto e la voce delle note. Un’alba, quella di domenica 9 agosto, da ammirare dal porto interno. La città che si risveglia dopo una notte silenziosa con uno straordinario concerto, in programma alle ore 5 (ingresso libero), nello splendido scenario della Scalinata Virgilio. Il concerto è sostenuto con le azioni del piano regionale straordinario «Custodiamo la Cultura in Puglia» e realizzato dall’associazione «Auditorium» con la partecipazione dell’Amministrazione comunale di Brindisi e del Teatro Pubblico Pugliese. Il sole sorgerà alle ore 5.54. Titolo del concerto «Cafè Music», protagonista il Trio Diomede (M° Francesco Peverini, violino; M° Francesco Mastromatteo, violoncello; M° Stefania Argentieri, pianoforte).

Lucera, una vasta rete di Istituzioni regionali ed Enti foggiani sostiene e promuove la rinascita del monumento di epoca romana più antico del Colosseo, rete costituita da Comune di Lucera, Regione Puglia con l’Assessorato all’industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali e l’Assessorato al bilancio e programmazione unitaria, politiche giovanili, sport della Regione Puglia, il Teatro Pubblico Pugliese, Pugliapromozione e in terra dauna dalla Soprintendenza Archeologica, l’Accademia di Belle Arti, il Conservatorio di Musica Umberto Giordano di Foggia, Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, Fai Puglia, Università di Foggia, Fondazione Apulia Felix. Qui, alla programmazione  annunciata, si aggiungono nuovi spettacoli a cominciare da L’acqua che tocchi, di e con ResExtensa Dancecompany (Elisa Barucchieri), il 15 settembre alle 21.30 all’Anfiteatro.

La puntata del Tpp Live è stata stata trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Teatro Pubblico Pugliese e cross-posting anche sulle pagine di  boncultureFIRSTonlineIcon RadioIl Megafono Dei RealiSitiilikepugliala Repubblica – BariLeccePrima.itPiiiL Cultura PugliaPuglia 365Puglia EventsquiSalento.itQuotidiano l’AttaccoTELEBARI e Radio Doppio ZeroFondazione Nuovo Teatro Verdi e WebTvPuglia.

Tutte le info: www.teatropubblicopugliese.it


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.