BRINDISI.“ Senso Civico-un nuovo Ulivo per la Puglia”,presentati i Candidati della provincia di Brindisi al Consiglio Regionale

Sabato scorso, presso la Sala Guadalupi del Comune di Brindisi, presentati i Candidati della provincia di Brindisi al Consiglio Regionale della Lista “ Senso Civico- un nuovo Ulivo per la Puglia”. Pino Romano : “ Uomini e donne che hanno veramente a cuore il territorio e la loro Regione “.

Sabato scorso, presso la Sala Guadalupi del Comune di Brindisi, sono stati presentati ufficialmente i candidati del territorio brindisino al Consiglio Regionale della Lista “ Senso Civico – un nuovo Ulivo per la Puglia “, una realtà che è già presente nell’ attuale Consiglio pugliese e ora si ripropone, continuando un percorso di radicamento e consolidamento sui territori .
Un movimento che, come già dichiarato dal leader Pino Romano nel corso dell’ inaugurazione del suo Comitato Elettorale a Brindisi, sta continuando a ricevere diverse adesioni da parte “ di forze politiche che si riconoscono in questo ambizioso progetto e personalità, uomini e donne che hanno davvero a cuore il territorio e la Regione “.

Candidati presentati dall’ attuale Presidente della Commissione Regionale Sanità che , per la quarta volta, si ricandida al Consiglio Regionale della Puglia, da “ uomo di Centro Sinistra”, ma stavolta – tiene a precisare – “ in un contesto politico diverso, non appiattito, che vuole consolidare una coalizione, un percorso, che avevano bisogno di idee diversi e cambiamenti “. Il riferimento, naturalmente, alla coalizione che in queste elezioni Regionali supporta la candidatura alla Presidenza del Governatore uscente Michele Emiliano .

Ecco quindi i Candidati della Lista “ Senso Civico – un nuovo Ulivo per la Puglia”, tre donne e due uomini : oltre a Pino Romano, l’ ex Sindaca di Brindisi Angela Carluccio, Giuseppe Tanzarella ( figlio dell’ ex sindaco ostunese e Presidente della Provincia Domenico Tanzarella), Loredana Legrottaglie ( attuale Consigliere Comunale di Fasano, praticamente tra i promotori di Senso Civico e un’ importante e significativa esperienza nel Partito Democratico), Valentina Cascione ( attuale Assessore comunale a Cellino San Marco).

Si tratta di un progetto politico , che è cosa ben diversa rispetto ad una semplice intesa creata a fini elettorali – ha affermato Pino Romano ( in sostanza, avvalorando quello che è il documento politico della lista in possesso dei sostenitori, dirigenti e organi di stampa ) .Ed è proprio con Senso Civico che intendiamo contribuire a dare un governo alla Regione Puglia, affinchè si realizzino i tanti interventi già progettati durante questo primo mandato svolto dal Presidente Emiliano . Siamo partiti in pochi, ma oggi “Senso Civico” rappresenta una splendida realtà che opera nel panorama politico pugliese, fatta di uomini e donne che provengono anche da esperienze differenti, ma intendono traguardare obiettivi comuni”.

Poi, Romano, a seguito, anche e soprattutto delle risultanze delle imminenti elezioni Regionali, annuncia scenari che prevedono tra l’ altro un suo “ passo indietro”, per rinforzare il progetto : “ Se eletto al Consiglio Regionale, creerò le condizioni per un graduale coinvolgimento di coloro che hanno accettato la candidatura, e dei quadri dirigenziali . In questo contesto, nascerà anche un’ eventuale delega assessorile a cui si aggiungerà anche il mio posto da consigliere regionale che metterò a disposizione del secondo della lista nella seconda metà del mio mandato, a conferma di una mia precisa volontà di favorire il radicamento del nostro movimento . Insomma, cresceremo tutti insieme, ma alla condizione di continuare a credere apertamente, senza se e senza ma, nel nostro percorso, impegnandosi ad entrare nelle istituzioni, a ricoprire cariche politico – organizzative “.

I candidati ( Pino Romano, anche nella nostra Video intervista, ha sottolineato la grande importanza della candidatura “ maggioritaria” nella lista, delle donne, rispetto agli uomini) si sono presentati ( e sottoscritto parallelamente le candidature) si sono presentati ai sostenitori e ai cittadini presenti, raccontando le loro esperienze e le motivazioni per cui hanno scelto di mettersi in gioco e aderire al progetto politico di “ Senso Civico “. Il “ rimettersi in gioco”, ad esempio, da parte dell’ ex Sindaca di Brindisi Angela Carluccio che ha tuttavia affermato di “ aver in precedenza pensato a scelte diverse, ma poi sono stata convinta dal significativo progetto di Senso Civico. C’è tanto da fare per la città di Brindisi e il territorio, e sarà importante in quest’ ottica, al di là di maggioranze e coalizione, avere una diretta e concreta interlocuzione con il Presidente Emiliano, cosa non avvenuta ad esempio nel corso della mia esperienza di primo cittadino a Brindisi, per una serie di ragioni “.

Partito Repubblicano ( praticamente presenti tutti i dirigenti e rappresentanti cittadini e provinciali del Partito, tra cui il Consigliere Comunale Gabriele Antonino), Art. Uno, Liberi e Uguali, Partito Social Democratico, aderiscono al progetto politico di “ Senso Civico”.

Video Intervista a Pino Romano

Foto Marcello Altomare.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.