BRINDISI.“Il Crogiuolo“ organizza, martedì 11 agosto alle ore 21, “ Trucchi e Tarocchi“ – serata magica con Marcella Carlucci .

E’ quando la giovinezza è passata che l’ amiamo, ed è la giovinezza che perduta, ritorna, a colmare di beatitudine ogni intimità dell’ anima “.

Parole “ emblematiche”, su cui riflettere e pensare ( in un mondo, una società, che trascorrono molto veloci… e neanche ce ne accorgiamo più ), ma, anche e soprattutto, il “ manifesto”, uno dei messaggi trasmessi dall’ iniziativa “ Trucchi e Tarocchi”- serata magica con Marcella, organizzata da “ Il Crogiuolo” martedì 11 agosto alle ore 21, sulla SS.16 Sud Quartiere La Rosa.

Marcella Carlucci, un ‘ artista brindisina ( con esperienze di attrice teatrale, scrittrice, poetessa e altro) che fa della semplicità, di una “ magia innata”, significativi strumenti di comunicazione con il pubblico ma, soprattutto, “ patrimoni personali irrinunciabili” che non hanno mai fatto rinunciare, appunto, alla passione per il teatro, la cultura, recitazione, l’ arte, la magia .

E il pubblico,chi in tutti questi anni ha sempre seguito Marcella, avrà un’ ulteriore occasione per apprezzarne quelle che sono le sue passioni, il suo modo di essere e comunicare . I suoi burattini, “maschere”, personaggi : “serata esoterica, dove i tarocchi sveleranno segreti e le fati elementari daranno luce alle linee che tracciano la mano , mentre la sibilla in rima risponderà a quesiti presenti “.

Il Crogiuolo”, una bella realtà ( non solo un bar o paninoteca) conviviale, per stare tutti insieme, confrontarsi, trascorrere belle serate, con tante altre iniziative messe in campo .


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.