ELEZIONI REGIONALI 2020: PRESENTATA LA LISTA “PUGLIA,SOLIDALE E VERDE” DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

Ieri pomeriggio è stata presentata la lista Puglia Solidale e Verde per la Provincia di Brindisi, che premia il lungo lavoro locale volto a dimostrare che la Sinistra progressista ed ecologista può e deve unirsi per rispondere alla vasta domanda di sviluppo sostenibile, di salute, di priorità dell’ambiente, di lavoro, di tutela sociale e di nuova umanità.

La Puglia ha bisogno di questa forza sinergica per uscire da una fase di governo con diverse lacune e rilanciare un nuovo protagonismo sociale, economico, ecologista.
 
Nella provincia di Brindisi si candidano in questa sfida e per questo progetto:
Franco Colizzi, Direttore del Centro di Salute Mentale di Brindisi, già attivo in prima persona con diverse responsabilità nei partiti della Sinistra storica brindisina, uomo di vasto impegno sociale nel volontariato nazionale ed internazionale;
Marica De Rosa, impiegata nella riscossione e servizi agli enti locali, delegata CGIL, determinata, dal molteplice attivismo sociale e nell’attività fisica organizzata in modo volontario nell’ambito naturalistico anche con finalità culturali;
Pietro Laritonda, imprenditore brindisino nel settore dello studio, progettazione e produzione di materassi, sempre attento alle tematiche dell’ambiente e della salute personale;
Benedetto Ligorio, ricercatore universitario (assegnista) di Storia dell’Europa Orientale e professore a contratto di Storia Moderna presso l’Università La Sapienza di Roma, esponente del movimento studentesco e sin da giovanissimo esponente della Sinistra progressista brindisina;
Caterina Marini, ricercatore universitario e professore aggregato in Statistica Economica presso l’Università di Bari, impegnata sulle tematiche e nelle lotte per la tutela dell’ambiente con esperienza di politica attiva nella città di Fasano.
 
Un mix di gioventù, esperienza , cultura caratterizzato da una comune attenzione quotidiana per gli altri e per il bene collettivo.
Una squadra che guarda al progetto di unificazione della Sinistra progressista ed ecologista.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.