BRINDISI, PRESENTAZIONE CANDIDATI “LA PUGLIA DOMANI”, FITTO: LE NOSTRE LISTE TUTTE COMPETITIVE, AGLI ALTRI LASCIAMO I “SUPERMARKET”

Dichiarazione del candidato presidente del centrodestra, l’on. Raffaele Fitto, oggi a Carovigno per la presentazione della lista “La Puglia Domani” della circoscrizione di Brindisi.

“Per noi le liste sono una cosa seria perché le elezioni lo sono e abbiamo schierato il meglio della nostra classe dirigente. C’è chi ha scelto di fare tante liste inutili, quando la legge elettorale è chiara: se una lista non raggiunge il 4% non concorre all’elezione dei candidati. Le liste, quindi, devono essere competitive con candidati che corrono per essere eletti e non per finire in un “supermarket”, come sta accadendo in questi giorni da ‘altre parti’. Alla farsa della politica abbiamo scelto di rispondere semplificando la scelta degli elettori: meno liste, ma tutte fortissime. Come ‘La Puglia Domani’, la nostra civica, che ha l’obiettivo di dare un contributo qualitativo alla nostra coalizione e a tutta la Regione con persone che provengono dalla società civile ed altre che, invece, hanno un bagaglio politico già consolidato. La nostra campagna elettorale sarà improntata non solo sulla denuncia dei tanti fallimenti della Giunta regionale, ma soprattutto sulle soluzioni da offrire ai pugliesi: abbiamo piena contezza della miriade di problemi che ci sono in Puglia e abbiamo anche le idee e la visione per risolverli”.

Ecco i cinque nomi:

  • Friolo Maurizio
  • Scianaro Antonio
  • Semeraro Arcangela Raffaella
  • Taurisano Giovanni
  • Zaccaria Giovanni


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.