San Michele Salentino (Br).MERCOLEDI’ 2 SETTEMBRE 2020 – GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’

Organizzata dalla cooperativa L’Ala in collaborazione con la Caritas parrocchiale, il Comune e le associazioni

Si svolgerà mercoledì 2 settembre, dalle ore 10 alle ore 11.30, nel Comune di San Michele Salentino, la “Giornata della Solidarietà”, organizzata dalla cooperativa L’Ala in collaborazione con la Caritas parrocchiale, il Comune e le associazioni del territorio.

Una tappa finale del percorso di crescita sociale che ha avuto inizio con il Centro Estivo Comunale “Un’Estate all’arrembaggio” gestito, proprio, dalla Cooperativa L’Ala, dove tra i temi affrontati nelle varie attività vi era, anche, quello della solidarietà che i bambini ed i ragazzi hanno affrontato, solo, in maniera teorica ed oggi hanno l’opportunità, invece, di fare l’esperienza diretta attraverso la raccolta alimentare destinata alla Caritas del paese.

Saranno quattro i punti di raccolta dei beni di prima necessità: il Calvario, la Villa Comunale, via Cosenza e Largo Pisacane. Qui, gli educatori insieme ai ragazzi e ai volontari della Caritas, accoglieranno quanti vorranno donare alle persone e famiglie in difficoltà del paese, beni necessari nell’alimentazione quotidiana, ovvero: pasta, riso, sale, zucchero, caffè, legumi secchi, salsa di pomodoro e pelati, tonno e carne in scatola, latte e biscotti.

La solidarietà è uno dei valori fondamentali e universali che dovrebbe essere alla base dei rapporti tra i popoli”, dichiara il sindaco, Giovanni Allegrini. “Più volte e in svariate modalità – continua il primo cittadino – la nostra gente, in questi mesi di emergenza legata al Covid, ha dimostrato generosa vicinanza a chi ha vissuto e vive momenti di particolare bisogno economico, sociale, affettivo. Per questo può e deve partire da ognuno di noi, dimostrandoci solidali con i bisognosi, i malati e gli anziani. Solo così possiamo costruire un mondo migliore.”


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.