ARCIGAY SALENTO:Apprendiamo con sgomento e incredulità la notizia della decisione della dirigente di un Istituto Comprensivo di Francavilla Fontana di adottare una divisa ufficiale differenziata per genere.

A nostro avviso questa scelta lede il diritto fondamentale di autodeterminazione delle studentesse, degli studenti e delle loro famiglie imponendo uno schema che ricalca stantii stereotipi di genere che non tengono conto delle differenze e della possibilità che vi siano alliev* intersessuali o transgender pregiudicando il ruolo educativo dell’istituzione scolastica.
 
Crediamo che la scuola debba essere sempre di più il luogo primario dove si educano gli individui, futur* cittadin* attiv*, al rispetto de* altr*, alla valorizzazione delle differenze, dove si dovrebbero decostruire istanze culturali come il patriarcato che sono alla base degli episodi di sistematica violenza ai danni delle donne e di ogni minoranza ai quali assistiamo quotidianamente. Chiediamo alla Dirigente di rivedere questa scelta, coinvolgendo famiglie e student*, tenendo conto della pluralità che le è evidentemente sfuggita.

 

Arcigay Salento


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.