BRINDISI.Friolo:appello al voto

Tra due giorni saremo chiamati al voto, un atto di responsabilità. Esprimendo la nostra preferenza avremo la possibilità di cambiare il futuro della nostra regione, di dare un’opportunità di crescita al nostro territorio.

In questi mesi di campagna elettorale ho incontrato imprenditori, giovani disoccupati, rappresentanti di ogni categoria, semplici cittadini con quali mi sono confrontato. Con loro, ancora una volta, ho toccato con mano quei problemi e quelle criticità che in questi anni di amministrazione di centro sinistra hanno piegato in due l’economia e minato la salute della nostra regione. Dalla sanità che non garantisce pari opportunità ai cittadini costretti a migrare ed affrontare enormi spese per le cure necessarie, all’isolamento di chi quelle cure non se le può permettere. Ma anche il mondo dell’imprenditoria oramai in regressione per la mancanza di progettualità e di una politica di sviluppo compatibile con la vocazione del nostro territorio. Per non parlare dei nostri ragazzi in fuga perché questo governo non ha dato loro l’opportunità di formarsi qui attraverso facoltà legate allo sviluppo stesso del territorio precludendo un futuro a giovani talenti che oggi portano economia altrove. Questa mala gestione ha creato nuove sacche di povertà dove i nostri anziani sono abbandonati a se stessi. Un governo che non sa ascoltare e tendere la mano ai suoi figli, che impoverisce piuttosto che arricchire è un governo fallimentare. In questi anni non è stata data alcuna possibilità al territorio brindisino che non è mai stato rappresentato da un assessore in consiglio regionale.

Domenica e lunedì abbiamo la possibilità di cambiare, di dare a tutti noi l’opportunità di un futuro. Il mio impegno è quello di essere il primo al fianco degli ultimi, di lottare per questi diritti negati per troppo tempo e fare della nostra terra La Puglia Domani”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.