Ostuni (Br).III Festival internazionale di poesia “L’arcolaio della pace” 19-24 settembre 2020

Ha inizio oggi la terza edizione del Festival internazionale di poesia organizzato dalla Casa de la poésie “El cactus”, associazione fondata ad Ostuni dalla poetessa boliviana Norah Zapata-Prill.

Il tema scelto quest’anno è “L’arcolaio della pace“: l’arcolaio gira, ininterrottamente tende il filo della pace e, mentre le lingue si mescolano e i cammini si incrociano, la parola poetica tesse una trama indissolubile.
Il calendario è ricco di iniziative tutte fruibili on line sui canali social facebook, instagram e youtube dell’associazione, poiché l’emergenza sanitaria ha reso difficili gli spostamenti.
Gli appuntamenti in programma dal 19 al 24 settembre vedranno la partecipazione di poeti provenienti da Bolivia, Uruguay, Marocco, Francia, Spagna, Tunisia, Siria, Svizzera, Grecia e Italia.
Soltanto la serata conclusiva con musica e poesia si svolgerà in presenza presso la chiesa del Carmine giovedì 24 alle ore 19, nel rispetto della normativa vigente, ma l’evento verrà comunque trasmesso in streaming per consentire a tutti di assistere.
 
 il programma e gli appuntamenti.
 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.