Boxe Iaia Brindisi, Concetta Marchese al raduno con la nazionale per un posto agli Europei U22 e convocato con la Squadra Pugliese per la WBL di Pompei a fine ottobre

Proseguono le grandi soddisfazioni sportive per la Boxe Iaia Brindisi del maestro Carmine. 

L’atleta Concetta Marchese, che milita nelle file del sodalizio brindisino ormai da qualche anno, è stata convocata per la partecipazione del ritiro della Nazionale Italiana di Boxe. A selezionare la pugile il DT azzurro Emanuele Renzini convinto delle capacità atletiche della giovane pugile che nel 2019 si era aggiudicata, sotto i colori della  Boxe Iaia Brindisi e la guida tecnica del maestro Carmine, la vittoria nel  torneo tricolore Guanto D’Oro Femminile – Trofeo Colombi 2019 nella categoria 57 Kg. Con la partecipazione al ritiro azzurro che ha avuto inizio oggi, lunedì 12 ottobre 2020, Concetta Marchese ha la possibilità di aggiudicarsi un posto nella squadra nazionale in vista degli Europei under 22 2020 che si terranno ad Olbia entro la fine dell’anno.
 
Intanto per la boxeur 22enne, nata a Marcianise ma brindisina di adozione è arrivata la doppia soddisfazione della convocazione, nella categoria 57 Kg, della rappresentativa pugliese guidata proprio dal maestro Carmine Iaia e dal maestro Antonio Portoghese.che sarà impegnata dal 30 ottobre al 1° novembre a Pompei nel torneo WBL a squadre.
 
La WBL – Women Boxing League è un Torneo Nazionale Femminile a Squadre Regionali per pugili categoria Elite I e II Serie, ideato con lo scopo di sostenere l’attività delle atlete italiane sul territorio nazionale. L’evento ha una rilevanza notevole perché, nelle varie squadre partecipanti, sono ogni anno incluse diverse pugili di interesse Olimpico. Nello specifico l’Evento, indetto dalla FPI – Federazione Pugilistica Italiana, sarà organizzato dalla ASD Boxe Vesuviana.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.