SUCCESSO PER L’INIZIATIVA DELLA PRO LOCO BRINDISI “BRINDISI AL TEMPO DELLE CROCIATE”

Ha riscosso un successo superiore ad ogni aspettativa l’evento organizzato dalla Pro Loco di Brindisi “Brindisi al tempo delle Crociate”.

Nella “due giorni”, nonostante le ristrettezze legate al covid 19, si è registrata la partecipazione di 75 persone, di cui il 90% proveniente da altre province pugliesi e da fuori regione. Molti dei partecipanti, tra l’altro, hanno deciso di rimanere in città anche per il pranzo, in maniera tale da poter visitare la città anche nelle ore pomeridiane. E c’è stato anche chi ha pernottato a Brindisi per partecipare ad entrambe le iniziative inserite nel programma dell’evento.
 
La sensazione generale, tra coloro che hanno vissuto questa esperienza, è che Brindisi è una città bellissima, spesso sottovalutata da chi giunge da nord per recarsi direttamente nel Salento per le vacanze estive.
 
E’ evidente, pertanto, che l’obiettivo principale che si era posto la Pro Loco è stato ampiamente raggiunto. L’auspicio è che iniziative di questo tipo servano da stimolo per continuare a promuovere le tante bellezze della città.
 
“Brindisi al tempo delle Crociate” si è svolta nell’ambito del programma operativo regionale  FESR-FSE 2014-2020 “Attrattori culturali, naturali e turismo” ed ha visto la fattiva collaborazione di Puglia Promozione, del Comune di Brindisi, della Biblioteca Arcivescovile “De Leo”, della Stp, di History Digital Library e di Barrique.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.