San Pietro Vernotico (Br).Sversamento illecito rete fognaria delle acque reflue industriali.Sospa l’attività di uno stabilimento vinicolo

Nella mattinata odierna, in San Pietro Vernotico – contrada Calieri –  i militari della locale Stazione dei Carabinieri, in collaborazione con i colleghi della Stazione Forestale di Brindisi, hanno ispezionato uno stabilimento vinicolo, constatando l’illecito sversamento nella locale rete fognaria delle acque reflue industriali ed il conseguente probabile superamento dell’indice di biodegradabilità dei reflui, da appurare attraverso analisi chimica dei campioni di liquido raccolto ad opera personale ARPA Brindisi. 

Alla luce di quanto emerso, all’azienda è stata intimata cautelativamente la sospensione dell’attività di scarico in attesa degli esiti delle predette analisi. L’attività è scaturita a seguito delle segnalazioni di effluvi da quel sito, percepiti in orario notturno da parte della cittadinanza.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.